ORIENTAMENTO AL LAVORO

ORIENTAMENTO AL LAVORO

Orientamento al Lavoro

Orientare significa consentire all’individuo di prendere coscienza di sé, della realtà occupazionale e del proprio bagaglio cognitivo per poter progredire autonomamente nelle scelte in maniera efficace e congruente con il contesto.
Obiettivo dell’orientamento diventa quello di favorire nel soggetto la ricerca e la comprensione della propria identità e del proprio ruolo in una determinata realtà, così da potenziare le competenze orientative di qualsiasi individuo; più che offrire risposte immediate e definitive come supporto in specifiche fasi della vita, l’orientamento è visto come uno strumento di sviluppo di conoscenze e capacità, azione a carattere globale in grado di attivare e facilitare il processo di scelta formativo/professionale del soggetto.

Sono tante le strategie utili a rafforzare la propria rete professionale e ad accedere a nuove opportunità di lavoro. Fondamentale sarà la cura dei dettagli e l’uso di tutti i canali a disposizione: quindi, non solo scrivere un curriculum e una lettera di presentazione in modo adeguato, ma anche sfruttare tutte le potenzialità dei social media e del web per entrare in contatto con potenziali datori di lavoro e prepararsi bene al colloquio.

Il CENTRO STUDI ACCADEMIA, favorendo l’incontro tra le offerte di lavoro delle aziende e la domanda di occupazione dei lavoratori, può aiutarti ad orientarti nella scelta o nella candidatura a un’offerta di lavoro. Potrai avere tanti consigli su come scrivere un CV “creativo”, sui profili più richiesti nel mercato del lavoro, su come svolgere un colloquio e conoscere le novità per chi cerca il percorso professionale più adatto.

Se hai tra i 15 e i 29 anni, non studi e non lavori, per te c’è il Programma Garanzia Giovani.
Scopri di cosa si tratta