SICUREZZA SUL LAVORO

SICUREZZA SUL LAVORO

Corsi di formazione di in materia di sicurezza sul lavoro.

L’Art. 37 del D.Lgs 81/08 ha prescritto come obbligatorio un corso di formazione generale per i lavoratori impiegati in qualsiasi genere di azienda, più uno specifico differenziato in base alla tipologia aziendale in questione, disciplinati entrambi nei contenuti dall’Accordo Stato Regioni in vigore dal 26/01/12.

La formazione, secondo l’Accordo Stato Regioni, si focalizza sui concetti di rischio, danno, prevenzione e sui comportamenti finalizzati a tutelare la sicurezza e la salute.

Il corso di formazione per la sicurezza sul lavoro ha modalità e durata variabili in base al settore di appartenenza.

-Corso per ASPP MODULO A
-Corso per ASPP MODULO B
-Corso per ASPP MODULO C

-RSPP Datori di lavoro rischio infortunistico Basso Medio Alto

  • ASPP MODULO A corso di formazione per soggetto responsabile dei servizi di prevenzione e protezione e per ASPP –Addetto ai servizi di prevenzione e protezione Modulo da 28 ore.

Il corso si rivolge ai soggetti interessati a gestire le attività di prevenzione e protezione degli infortuni sul lavoro nelle aziende di qualsiasi settore e di ogni dimensione. La figura in soggetto esercita in modo autonomo e responsabile l’attività di tecnico esperto nella valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza. Nel rispetto delle norme vigenti e in particolare di quelle inerenti alla prevenzione degli infortuni, è in grado di gestire le attività tecniche di consulenza e valutazioni relative al settore merceologico di competenza.

  • ASPP MODULO B corso di formazione per soggetto responsabile dei servizi di prevenzione e protezione- specializzazione Modulo B Base comune 48 ore.

Il corso Modulo B per RSPP e ASPPè un modulo obbligatorio di specializzazione per RSPP e ASPP. Ha una parte variabile e obbligatoria di ore a seconda del macrosettore di competenza divisi in quattro aree: SP1 pesca e agricoltura, SP2 cave ed edilizia. SP3 sanità residenziale, Sp4 chimico petrolifero. Il modulo B comune, fonde la formazione in aula con attività pratiche eseguite sotto la supervisione dei tutor, e project work, ovvero esercitazioni nelle quali si predispongono schemi di valutazione dei rischi (DVR) specifici per il macrosettore prescelto.

Il corso si rivolge a soggetti interessati a gestire attività di prevenzione degli infortuni sul lavoro. Nelle aziende di qualsiasi dimensioni e settore.

La figura esercita in modo autonomo e responsabile l’attività di tecnico esperto nella valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei dipendenti.

  • ASPP MODULO C corso di formazione per soggetto responsabile dei servizi di prevenzione e protezione- specializzazione Modulo C 24 ore.

Il corso si rivolge a soggetti interessati a gestire le attività di prevenzione e protezione dagli infortuni sul lavoro nelle aziende di qualsiasi dimensione e qualsiasi settore. Il modulo C è un modulo di specializzazione per soli responsabili SPP e riguarda la formazione su prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e psico sociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico-amministrative e di tecniche di comunicazione in aziende e di relazioni sindacali.

  • Modulo DLSPP BR-Corso di formazione per datori di lavoro che assumono in autonomia l’incarico di RSPP in aziende a BASSO rischio infortunistico fino a 15 dipendenti complessivi, durata corso ore 16.
  • Modulo DLSPP MR – Corso di formazione per datori di lavoro che assumono in autonomia l’incarico di RSPP in aziende a MEDIO rischio infortunistico fino a 30 dipendenti complessivi, durata corso ore 32.

  • Modulo DLSPP AR -Corso di formazione per datori di lavoro che assumono in autonomia l’incarico di RSPP in aziende a ALTO rischio infortunistico fino a 200 dipendenti complessivi, durata corso ore 48.

Il modulo prevede la formazione in aula con attività pratiche eseguite sotto la supervisione dei docenti, project work, ovvero esercitazioni nelle quali si predispongono schemi di valutazione dei rischi (DVR) specifico per il macrosettore prescelto.

Il corso si rivolge a soggetti interessati a gestire attività di prevenzione degli infortuni sul lavoro. Nelle aziende di medie e piccole dimensioni.

La figura esercita in modo autonomo e responsabili l’attività di tecnico esperto nella valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza dei dipendenti.

Il corso prevede la frequenza obbligatoria.
Al termine del corso è prevista una prova scritta e colloquio orale.